flag flag flag flag flag flag flag flag flag flag flag flag flag flag flag flag
Bank-holidays.com, Feel the world's pulse ! With our corporate service, you get all the news that's fit to print! Data are double checked and formatted according to your needs. Official announcements are passed on to you straight away. A global site for local information
Facebook Facebook
Giorni festivi, festività e celebrazioni in tutto il mondo!

India (Bengala Occidentale) - festivi, ferie nazionali del mondo - 1970-2070

link

Calendario completo dei giorni festivi e ferie nazionali del mondo (e giorni quando le banche sono chiuse), 1970 fino al 2070 for India (Bengala Occidentale)



Dominio Internet: .in - Codice telefonico: +91 - Prefisso internazionale: 00
Moneta : Rupee (INR) ... Convertite qui!
Week-end : sabato e domenica

AVETE BISOGNO DI UNA TRADUZIONE PROFESSIONALE:
inglese (350 milioni di parlanti in 47 paesi), bengali, assamico (180 milioni di parlanti), hindi (200 milioni di parlanti), panjabi (85 milioni di parlanti), tamul (55 milioni di parlanti), telugu (70 milioni di parlanti) ...
Contattate edit !



Nome Data Tipo Più
Vasant Panchami**Domenica 10 Febbraio, 2019Buddista (Mahayana) 
view more

Vasant Panchami -
Domenica 10 Febbraio, 2019

Buddista (Mahayana) : Vasant means, the spring season . This is the great spring festival, falling on the fifth day of the month of Magh, the first day of spring. On this day everyone wears a yellow cloth. It represents the ripening of the spring crops. Even the food is coloured yellow by using saffron. Spiritually, the yellow colour is a sign of prosperity; it is the colour of love. On this day we offer special worship to the sun god, to Mother Ganga (the deity of the sacred river Ganges), and Mother Earth. They provide us the means of acquiring food and all that we need to keep alive. We express our gratitude to them by worshipping them. Hindus are ever mindful of the debt they owe to all nature. Worship of nature is extremely important to them. In questo giorno si venera il Dio Sole, Madre Gange (la Dea del fiume sacro Gange) e Madre Terra. Loro forniscono i mezzi che permettono alla popolazione di ricavare il cibo che li permette di vivere. Viene espressa gratitudine attraverso l'adorazione. La popolazione Indù è molto attenta ai debiti che ha nei confronti della natura. Venerare la natura è molto importante per loro.